Angela Zanini

“Dai un pesce ad un uomo e lo avrai aiutato per un giorno, insegnagli a pescare e lo avrai aiutato per tutta la vita." Lao Tzu
Il counsellor non dà pesci, ma insegna a pescare.

Sono counsellor professionista in dinamiche relazionali ad orientamento fenomenologico-esistenziale e a indirizzo umanistico, diplomata presso la scuola quadriennale To Mind – Scuola di Dinamiche Relazionali e Counselling (Vicenza).
Riconosciuta dalla Federcounseling (Federazione Nazionale delle Associazioni di Counseling) e socia AICo (Associazione Italiana di Counselling). Iscrizione al Registro Regionale Lombardia n°81 del 28.05.2013. Ai sensi della Legge 14 gennaio 2013 n°4 - Disposizioni in materia di professioni non organizzate.

In costante aggiornamento, svolgo la libera professione di counsellor in Brescia e provincia.
Svolgo sedute di counselling per adulti e adolescenti, individuali e di coppia.
Sono docente presso To Mind – Scuola di Dinamiche Relazionali e Counselling e istruttore di corsi di sviluppo personale e conoscenza di sé.
Svolgo progetti in scuole secondarie di primo e secondo grado, rivolti a studenti e insegnanti.
Tengo conferenze e realizzo eventi dedicati alla diffusione di queste tematiche.

Il mio approccio si focalizza su aspetti per me fondamentali: ascolto, presenza, empatia, accettazione, fiducia nel processo della vita, spinta motivazionale.
Il mio compito è essere a supporto delle persone per promuovere lo sviluppo dell'essere umano.

Come counsellor, ti aiuto ad aiutarti a: migliorare le relazioni con gli altri e il rapporto con te stesso, gestire crisi e superare cambiamenti scelti o imposti dalla vita, valorizzare le tue capacità, ricercare soluzioni, prendere e attuare decisioni, definire e raggiungere obiettivi, sviluppare la tua consapevolezza.


Due parole su di me...
Il mio percorso è iniziato nel 2004. Il motivo principale? Avevo bisogno di aiuto. Dare un senso agli eventi che mi capitavano, non farmi travolgere dalle emozioni e modificare i miei comportamenti controproducenti erano diventate necessità. Avevo bisogno di risposte e di cambiare ciò che non andava.
Le persone straordinarie che incontrai (io credo che nulla accada per caso) mi aiutarono a superare le mie difficoltà, accompagnandomi a conoscere me stessa, ad accettarmi e apprezzarmi. Si aprì un mondo.
Conoscendo me stessa conoscevo l’altro e la Natura. Noi siamo connessi, noi siamo parte del tutto e il tutto è parte di noi.
Negli anni, queste persone sono diventati i miei maestri. Con loro ho compreso che tutto ciò di cui abbiamo bisogno per affrontare ciò che ci capita e per vivere in modo pieno e soddisfacente è dentro di noi: risposte, soluzioni, capacità, aspirazioni, energia… Noi sappiamo già tutto.

Mi sono formata per essere in grado di trasmettere agli altri ciò che ricevo, perché non voglio tenere per
me qualcosa di così utile e prezioso a tutti.
Voglio contribuire a dare la possibilità, a chi lo desidera, di accedere al vero e autentico se stesso/a e di esprimerlo. Questo avvicina a quella cosa chiamata felicità.
Oggi sono grata alle persone e agli eventi che mi hanno messo alla prova. Grazie a loro, ho scoperto la strada per comprendere chi sono e cosa voglio fare.+

Oggi questo è il credo che mi anima: Conosci te stesso.
La conoscenza di sé è un viaggio che auguro a tutti di intraprendere.

Credits: OZOTO snc - powered by (ORBITA)