Il necessario essenziale e l'abitare minimo

(30 Gennaio 2013)

 

Conferenza sul tema: Il NECESSARIO ESSENZIALE e L’ ABITARE MINIMO

Relatori: Pietro Giorgio Zendrini e Paolo Mestriner

 

 

Pietro Giorgio Zendrini, architetto e docente di ecodesign è un amico e un compagno di pratica zen.                        La sua attività professionale, iniziata come carpentiere in svizzera, si rivolge al senso dell’abitare non dualistico e un possibile ritorno al necessario essenziale.

Paolo Mestriner, architetto e docente al politecnico di Milano è ideatore  e direttore del master Internazionale Paesaggi straordinari Paesaggio Arte Cultura e curatore del libro sopracitato.                             Più volte  selezionato e premiato a concorsi di progettazione nazionali e internazionali.

Giorgio è autore e Paolo curatore  del libro RESISTENTE “ COSTRUIRE SENZA IL VERBO AVERE…”. ci offriranno interessanti spunti di osservazione sul modo in cui occupiamo il nostro posto nel mondo partendo dalla visione del costruire che si radica profondamente nel principio del “NECESSARIO ESSENZIALE” e “DELL’ABITARE MINIMO”.  Non mancheranno riferimenti al corpo dal quale non possiamo prescindere per ogni nostra scelta o progetto.

info

Quando

Mercoledì 30 Gennaio 2013 ore 20,30 presso la sede dell'associazione Hakusha. Brescia Via Camozzi 8

 

Entrata libera

gallerie fotografiche

Conferenza

Sei interessato a questo evento?
Invia un messaggio e sarai ricontattato al più presto

captcha
× Il nostro sito web utilizza cookies propri e di terze parti per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito acconsenti all'utilizzo dei cookies. Per saperne di più leggi la nostra informativa sui cookies.